Il calcio in gravidanza

Il Calcio in gravidanza

Il Calcio in gravidanza

Questo minerale aiuta la formazione delle ossa e fortifica i denti. Quando sei incinta e durante l’allattamento, è necessario assumere dai 1.000 ai 1.500 mg di calcio al giorno. E’ una quantità superiore al 40% rispetto alla richiesta necessaria alla maggior parte delle donne adulte.

Se ti piace mangiare regolarmente prodotti lattiero – caseari, facilmente riesci ad avere un’aggiunta di calcio altrimenti prova a mangiarne altri ma sempre ricchi di calcio. La maggior parte dei supplementi contengono calcio, ma di solito non contengono abbastanza minerale per soddisfare le tue esigenze quotidiane. Sono disponibili diversi tipi di supplementi di calcio: se il tuo medico ti consiglia di prenderne uno devi essere sicura che sia composto da carbonato di calcio o da citrato di calcio, che sono altamente assorbibili. Mai prendere guscio di ostrica o dolomite perché possono essere contaminati da piombo e altre sostanze chimiche dannose.

Durante la gravidanza, è necessario che la dieta contenga anche proteine, carboidrati che ti forniscono energia e il materiale necessario per la costruzione di cellule, la crescita dei tessuti e lo sviluppo del cervello.

Vitamine A e C sono anche importanti. La Vitamina A rende la pelle sana, migliora la vista e la crescita delle ossa. La vitamina C forma gengive sane, denti e ossa per il tuo bambino. Ha la proprietà di mantenere il tuo tessuto sano e migliora l’assorbimento di ferro. Pane integrale, cereali, riso e pasta, sono buone fonti di vitamina A; frutta come mango, kiwi e arance forniscono vitamina C. Se non riesci ad ottenere abbastanza di questi nutrienti con la dieta, ti possono aiutare i supplementi. Collabora con il tuo medico per assicurarti che non prenda quantità eccessive di vitamine o minerali. Infatti grandi dosi di vitamine potrebbero danneggiare il bambino. Ad esempio, ingenti quantità di vitamina A – più di 10.000 unità internazionali (UI) – prese quotidianamente possono causare nel tuo bambino difetti nelle ossa, al cuore, al sistema nervoso, alla testa. Evitare di assumere più di 5.000 UI.

Le principali fonti di calcio sono:
• Latte;
• Formaggi;
• Yogurt;
• Salmone;
• scatola di sardine;
• Spinaci;
• Broccoli
• Fagioli secchi;
• Papaya;
• Arance;
• Cibi integrati con il calcio come alcuni succhi di frutta e cereali per la prima colazione.