Subito dopo il parto, nei primi quattro o cinque giorni di vita del bambino, dai capezzoli della mamma fuoriesce un liquido giallastro e consistente chiamato "colostro". Il colostro contiene proteine, acqua, carboidrati, grassi e vitamine. E' facilmente digeribile ed ha un elevato contenuto nutrizionale. Con il colostro la madre trasmette al lattante le proprie difese immunitarie le quali lo proteggono nei primi mesi di vita. Esso ha un effetto lassativo sul bimbo il quale può cosi' espellere le sue prime feci e, con esse, l'eccesso di birilubina prevenendo, in tal modo, l'ittero.


( 3 Voti )