Categoria: La gravidanza di settimana in settimana

La gravidanza di settimana in settimana

Più o meno a metà fra una mestruazione e l’altra (ma non sempre) avviene l’ovulazione.
L’uovo maturo rilasciato dall’ovaia discende verso la tuba, dove avviene il concepimento se questi incontra uno spermatozoo. L’uovo può vivere 24 ore dopo essere stato rilasciato, mentre gli spermatozoi (che sono centinaia di milioni) possono vivere per diversi giorni nelle vie genitali femminili. La probabilità di rimanere incinta è maggiore se il rapporto sessuale avviene il giorno prima dell’ovulazione. Il prodotto del concepimento scende dalla tuba verso la cavità uterina, dove avviene l’impianto.

La gravidanza è un momento di grande cambiamento per il corpo e la vita di una donna. Ecco una panoramica di ciò che potrebbe accadere di settimana in settimana durante la gravidanza:

  • Dalla 1 alla 4 settimana: Durante queste prime settimane, il concepimento ha appena avuto luogo e il corpo si sta preparando per l’impianto dell’ovulo fecondato nell’utero. Potrebbero verificarsi lievi sanguinamenti, ma la maggior parte delle donne non sperimenta alcun sintomo durante questo periodo.
  • Dalla 5 alla 8 settimana: Durante queste settimane, il cuore del feto inizia a battere e i suoi organi interni iniziano a formarsi. La madre potrebbe sperimentare sintomi come nausea, stanchezza, senso di gonfiore e aumento della frequenza urinaria.
  • Dalla 9 alla 12 settimana: Durante queste settimane, il feto raggiunge le dimensioni di una pesca e i suoi organi sono ormai completamente formati. La madre potrebbe sperimentare sintomi come diminuzione della nausea, ma potrebbero comparire altri sintomi come acidità di stomaco e dolori muscolari.
  • Dalla 13 alla 16 settimana: Durante queste settimane, il feto continua a crescere rapidamente e la pelle diventa meno trasparente. La madre potrebbe iniziare a sentirsi meglio fisicamente, ma potrebbe sperimentare sintomi come stitichezza e aumento di peso.
  • Dalla 17 alla 20 settimana: Durante queste settimane, il feto raggiunge le dimensioni di una banana e inizia a fare movimenti coordinati. La madre potrebbe sperimentare sintomi come bruciore di stomaco e gonfiore, e potrebbe iniziare a sentire i primi movimenti del feto.
  • Dalla 21 alla 24 settimana: Durante queste settimane, il feto inizia a sviluppare il sistema nervoso centrale e i polmoni. La madre potrebbe sperimentare sintomi come difficoltà a dormire e crampi alle gambe.
  • Dalla 25 alla 28 settimana: Durante queste settimane, il feto inizia a crescere rapidamente e il cervello si sviluppa ulteriormente. La madre potrebbe sperimentare sintomi come aumento della pressione sanguigna e della glicemia.
  • Dalla 29 alla 32 settimana: Durante queste settimane, il feto inizia a prendere posizione per il parto e il sistema immunitario si sviluppa ulteriormente. La madre potrebbe sperimentare sintomi come difficoltà a respirare e a dormire.
  • Dalla 33 alla 36 settimana: Durante queste settimane, il feto raggiunge le dimensioni di una zucca e si prepara per il parto. La madre potrebbe sperimentare sintomi come contrazioni Braxton Hicks e perdite vaginali.
  • Dalla 37 alla 40 settimana: Durante queste settimane, il feto è ormai completamente sviluppato e la madre è pronta per il parto. La madre potrebbe sperimentare sintomi come dolori alla schiena, aumento della pressione sanguigna e perdite vaginali. Inoltre, il feto potrebbe cambiare posizione in preparazione al parto.
  • Oltre la 40 settimana:  come stanchezza, difficoltà a muoversi e tensione emotiva. Inoltre, il medico potrebbe decidere di indurre il parto se il feto non è ancora nato.

È importante ricordare che ogni gravidanza è unica e che i sintomi e lo sviluppo del feto possono variare da donna a donna. In caso di preoccupazioni o sintomi insoliti, è sempre consigliabile consultare il medico curante.


8-9 settimana di gravidanza

8-9 settimana di gravidanza

8-9 settimana di gravidanza Se non ancora effettuato, conviene prendere l’appuntamento per il primo controllo in gravidanza non oltre questo periodo. Procede la formazione di occhi, bocca, orecchie, mani e piedi, cuore, polmoni, reni, fegato e intestino. L’embrione cresce fino a 22 mm.



10-14 settimana di gravidanza

10-14 settimana di gravidanza

10-14 settimana di gravidanza Alla 12a settimana il feto è completamente formato e d’ora in avanti dovrà crescere e maturare. Il bambino si muove, ma i suoi movimenti non possono ancora essere avvertiti dalla mamma. Con gli ultrasuoni si può auscultare il battito cardiaco: la sua frequenza è circa il doppio di quella di un… Continua a leggere



23-30 settimana di gravidanza

15-22 settimana di gravidanza

15-22 settimana di gravidanza Il bimbo cresce rapidamente. I primi movimenti fetali vengono avvertiti dalla mamma all’inizio di questo periodo se si tratta di un secondo bimbo, o alla fine se si tratta della prima gravidanza. I primi movimenti vengono percepiti come un guizzo di pesce o un frullio d’ali. È bene iniziare un corso… Continua a leggere



23-30 settimana di gravidanza

23-30 settimana di gravidanza

23-30 settimana di gravidanza 23-30 settimana di gravidanza il bambino risponde agli stimoli sonori e tattili. Deglutisce piccole quantità di liquido amniotico ed urina nel sacco amniotico. Può avere il singhiozzo e si succhia spesso il pollice (per prepararsi all’allattamento). Il suo cuoricino può essere percepito dal papà se questi appoggia l’orecchio nel punto giusto… Continua a leggere



31-36 settimana di gravidanza

31-36 settimana di gravidanza

31-36 settimana di gravidanza 31-36 settimana di gravidanza il bambino può già mettersi in posizione (a testa in giù). Tuttavia, se fosse podalico, potrebbe sempre girarsi spontaneamente anche nelle ultime settimane. In questo periodo hanno inizio la maggior parte dei corsi di preparazione al parto. È importante controllare che il feto si muova (minimo 10… Continua a leggere



37-40 settimana di gravidanza

37-40 settimana di gravidanza

37-40 settimana di gravidanza 37-40 settimana di gravidanza – All’inizio del nono mese il feto compie i primi movimenti respiratori anche se non c’è aria nei suoi polmoni. Se la testina del bambino scende nella pelvi (di solito dopo la 38a settimana), anche la pancia della mamma si abbassa. I controlli ostetrici si fanno quindicinali… Continua a leggere



4-5 settimana di gravidanza

4-5 settimana di gravidanza

4-5 settimana di gravidanza Nella 4-5 settimana di gravidanza è possibile eseguire un test di gravidanza già il primo giorno dopo la mancata mestruazione, utilizzando preferibilmente le prime urine del mattino. Se positivo, raramente si tratta di un errore. Se negativo è meno affidabile (e deve essere ripetuto dopo qualche giorno). L’embrione si fissa alla… Continua a leggere



6-7 settimana di gravidanza

6-7 settimana di gravidanza

6-7 settimana di gravidanza Il battito del cuore può essere visto con l’ecografia. Se non si vede, non è detto che non vi sia gravidanza, ma questa potrebbe essere iniziata dopo (“ridatazione ecografica”). Il cervello del bimbo inizia a svilupparsi. Alla fine di questo periodo l’embrione è lungo circa 10 mm.